Select Page

Natale, il periodo più bello dell’anno.

Decorazioni, regali, neve, stufa accesa….oppure no!

Vi presentiamo un Natale unico nel suo genere: il Natale australiano.

Per chi non lo sapesse, le stagioni in Australia sono invertite rispetto a quelle europee. Durante il mese di dicembre non troverete un freddo inverno ma al contrario una calda estate; le vacanze di Natale rientrano nel periodo di ferie scolastiche, tra dicembre e febbraio.

Le grandi città si svuotano dei loro cittadini e si riempiono di turisti provenienti da tutto il mondo. 

DECORAZIONI MADE IN AUSTRALIA

La maggior parte degli australiani approfitta del bel tempo per trascorrere il Natale al mare o per intraprendere viaggi in macchina sulle strade più panoramiche d’Australia.

Chi decide di rimanere in città, assiste alla decorazione dei palazzi e delle vie principali, tra giochi di luce proiettati sugli edifici e alberi di Natale immensi piazzati nelle piazze più grandi.

Nei quartieri residenziali c’è una grande competizione tra vicini sulla casa con i migliori addobbi. Display di luci, ghirlande appese alle porte d’entrata, elfi in giardino, sagome di koala e canguri in stile natalizio. Alcuni quartieri propongono addirittura un premio per la casa con le decorazioni più belle ed uniche: non c’è limite all’inventiva quando si tratta del Natale! 

IL GIORNO DI NATALE

Abbiamo tutti visto immagini dei Santa Claus australiani con la tavola da surf o seduti in spiaggia a sorseggiare una birra: ma come si trascorre davvero il giorno di Natale in Australia?

La maggior parte delle famiglie si riunisce per il classico pranzo del 25 dicembre, che spesso inizia in mattinata e si conclude a tarda sera. Al contrario di quello italiano, avviene di regola all’aperto con un barbecue a base di pesce: non possono assolutamente mancare i famosi gamberi alla griglia!

Come nel resto del mondo, i regali abbondano! La tradizione anglosassone vuole che i doni siano posizionati all’interno delle calze di Natale appese al caminetto; tuttavia molte famiglie si sono ormai abituate a lasciare i regali sotto l’albero.

La sera di Natale ci si riunisce ad ascoltare l’immancabile concerto Carols by Candlelight: nelle principali città australiane ci si ritrova per ascoltare le canzoni natalizie e scambiarsi gli auguri.

Almeno una volta nella vita, consigliamo a tutti di provare l’ebbrezza di trascorrere un Natale al mare con 30 gradi!

Buon Natale a tutti!